xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: PAPASSINI SARDI

Thursday, November 2, 2017

PAPASSINI SARDI

Un ringraziamento all'amica Elisabetta per aver creato questo splendido evento e avermi dato l'opportunita' di preparare questi splendidi dolci.
Il papassino o pabassinu e' un dolce tipico sardo che viene preparato per la festa di Ognissanti.
E' una frolla fatta con uva passa, sapa (vino cotto, sostituibile con la melassa), frutta secca e spezie profumatissime.




Ingredienti per circa 40 papassini

250  g farina tipo 1
130  g mandorle
  50  g noci
100  g uva passa
2 uova
100  g burro o strutto
100  g zucchero
  20  g melassa
1 cucchiaino colmo di semi d'anice
2 chiodi di garofano
mezzo cucchiaino di cannella, noce moscata, zenzero, cardamomo
  10  g lievito per dolci
scorza di un'arancia grattugiata
scorza di un limone grattugiata
1 pizzico di sale

Ingredienti per la glassa all'acqua

200  g  zucchero a velo
acqua molto calda q.b.


Esecuzione

La sera prima mettere l'uvetta in una ciotolina con dell'acqua e due gocce di fiori f'arancio e lasciarla per un'ora a macerare.

Toglierla dall'acqua e asciugarla bene con della carta da cucina o con un panno pulito.

In una ciotola setacciare la farina, aggiungere lo zucchero, le uova, il lievito, la scorza degli agrumi, la melassa e miscelare bene tutti gli ingredienti.

Aggiungere il burro poco per volta, sciolto in precedenza a bagnomaria, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno.

Aggiungere infine la frutta secca tritata grossolanamente, l'uvetta, il pizzico di sale e impastare a mano fino ad ottenere un panetto morbido e non appiccicoso.



Mettere l'impasto in frigorifero per un'ora, coperto con pellicola da cucina.

Stendere l'impasto con il mattarello,  tagliarlo a quadrotti e adagiare i papassini sulla leccarda del forno ricoperta da carta forno.





Infornare a 190ยบ per 10 minuti.

Togliere dal forno e lasciar raffreddare i papassini sulla leccarda.



Preparare la glassa all'acqua mescolando lo zucchero a velo setacciato con qualche goccia d'acqua.

Quando si sara' ottenuta la consistenza desiderata stendere con un pennello uno strato di glassa sui papassini e lasciare asciugare per un paio d'ore.

Mettere della glassa all'acqua in un sac a poche, praticare un piccolo forellino per far uscire la glassa e decorare i papassini aggiungendo decorazioni a piacere.





Ricetta inserita nella vetrina del gruppo Cucina & Dolceria

No comments:

Post a Comment