xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: January 2018

Wednesday, January 31, 2018

MODELLO SPOSA GENNAIO '18













Sposa Mese di gennaio

Gonna in pizzo chantilly arricciata in vita, cintura alta in seta bianca chiusa con nodo d'amore sul dietro, allacciata dietro con bottoncino automatico, foderata con crepe di seta bianca.

Sottogonna a volants in pizzo chantilly lavorata a ferri, allacciata con bottoncino automatico.

Body in pizzo chantilly bianco, manica lunga bordata con corallini in tinta,  scollo a barchetta, scollato dietro, bordato con corallini in tinta, foderato con jersey di cotone bianco elasticizzato con scollatura a cuore.

Calze in tulle elasticizzato bianco bordate con elastico in tinta.

Bouquet di rose bianche confezionate con nastrino in raso bianco e racchiuse in pizzo bianco.

Velo in tulle bianco con fermaglio formato da rosa in tessuto.

Orecchini pendenti con perle di vetro bianco latte.

Monday, January 29, 2018

PANINI ALL'OLIO

Questi panini veramente soffici e leggeri con una crosticina sottile e croccantina, sono caratterizzati dalla presenza dell'olio d'oliva che oltre a renderli molto profumati ne caratterizza il sapore. 
Adatti ad essere farciti con affettati, formaggi e verdure grigliate, perfetti per essere imbottiti con marmellate o creme di cioccolato e ottimi per servire pranzi o cene.



Ingredienti

500   g farina tipo 1 
100   g lievito madre liquido rinfrescato
300 ml acqua tiepida 
  50   g olio d'oliva
    5   g sale




Per chi utilizza pasta madre solida:
150 g lievito rinfrescato, 450 g farina, resto degli ingredienti invariato.

Per chi utilizza lievito di birra:
fresco: 3 g lievito
secco : 1 g lievito
Il resto degli ingredienti resta invariato.
Per il lievito di birra, mescolare in una ciotolina il lievito con 100 g di farina e 100 g di acqua presi dal totale, mescolare bene fino ad ottenere una sorta di cremina, coprire con pellicola trasparente, praticare un piccolo foro e lasciare riposare per un'oretta. Il poolish sara' pronto quando in superficie si formeranno tante piccole bollicine e al centro si formera' un piccolo cedimento.
Quando il poolish sara' pronto si potra' procedere come da ricetta.



Esecuzione

Nella ciotola della planetaria sciogliere bene il lievito con l'acqua, mescolando con delle fruste da cucina fino a che in superficie si formera' una fitta schiuma. 

Accendere la planetaria, aggiungere la farina setacciata poco per volta, lavorando con la foglia e media velocita' fino a che sara' inglobata nei liquidi.

Aggiungere il sale, lavorare l'impasto per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Sostituire la foglia con il gancio, aggiungere l'olio a filo e lavorare fino ad ottenere un impasto liscio, omogeneo e ben incordato.

Lasciare riposare l'impasto mezz'ora in ciotola coperto con un panno umido.

Ribaltare l'impasto sul piano di lavoro e fare due serie di pieghe a libro a distanza di mezz'ora l'una dall'altra tenendo l'impasto coperto con un panno o con ciotola a campana.

Dopo la seconda piega pirlare l'impasto e metterlo in una ciotola leggermente oleata e lasciar lievitare fino al raddoppio coperto con pellicola da cucina.




Quando l'impasto sara' raddoppiato, ribaltarlo sul piano di lavoro, fare ancora un giro di pieghe a libro, lasciar riposare dieci minuti, dividere in panetti da 80 g, pirlare ogni panetto, e lasciar riposare 15 minuti sempre coperti con un panno umido.


Stendere ogni panetto allungandolo con le mani in una striscia lunga e sottile, arrotolarla su se' stessa dando forma a dei cilindri.



Ripetere una seconda volta.



Appoggiare i panini sulla placca del forno coperta con carta forno tenendoli distanziati uno dall'altro.


Chiudere i panini in un sacchetto per alimenti e lasciar lievitare ancora un'ora.



Spennellare i panini con acqua mista a olio, cuocere a 170ยบ per circa 30 minuti, fino a leggera doratura.




Lasciar raffreddare i panini su gratella.





Ricetta inserita nella vetrina delle "Farine" nel gruppo Cucina & Dolceria

Ricetta inserita nell'Angolo dei Lievitati nel gruppo Food & Passion

Wednesday, January 24, 2018

COPPIA TAZZINE CUORE


Originale regalo per S.Valentino

Work in progress...prima...e dopo... nuovo decoro per l'anno nuovo...

Eccole pronte...









Coppia tazzine caffe' a forma di cuore, con manico a forma di cuore e con piattino a forma di cuore, decoro con pennino e colore rosso monocromo, tecnica tradizionale, terzo fuoco, cottura forno a muffola, complete di lattierina.

Sunday, January 14, 2018

SCIALLE PUNTO STREGA

Qualcosa di nuovo sta nascendo...uno scialle in soffice lana che ho iniziato per provare il punto strega a uncinetto...

Qui il Video Tutorial


a presto con il resto della realizzazione del mio scialle...



Saturday, January 13, 2018

CREMA DI PORRI ZUCCA E MELA

Bergamo. Feste natalizie. Invito a cena da Daniele e Valentina, due persone davvero speciali. Il contesto natalizio ideale: una casa calda, intima, colma di serenita', sapientemente decorata con preziosi addobbi e una tavola natalizia dove tutto e' perfetto. Ecco il primo piatto, preparato quasi apposta per me che son vegetariana e amante delle creme: una crema di porri, zucca e mela, che ho voluto riproporre immediatamente, con l'aggiunta di chutney di mele e cannella...



Ingredienti per 2 persone

350 g zucca tagliata a dadini
150 g porro tagliato a rondelle
1 mela tagliata a dadini
300 ml  brodo vegetale
100 ml yogurt greco
sale e pepe q.b.



Ingredienti per guarnire la crema

cannella q.b.
crostini di pane q.b.
1 cucchiaino di chutney di mele per ogni porzione



Esecuzione

In una pentola rosolare il porro con dell'olio d'oliva, mescolando per non farli bruciare.

Lasciar cuocere per una decina di minuti a fiamma vivace, aggiungere la zucca e la mela e lasciar cuocere a fuoco medio per un quarto d'ora.

Aggiungere il brodo vegetale ancora caldo, mescolare e lasciar cuocere per dieci minuti.

Spegnere il fuoco, aggiustare di sale e pepe, aggiungere lo yogurt e frullare tutto con un frullatore ad immersione.

Rimettere il tegame sul fuoco e lasciar cuocere mescolando per altri cinque minuti.

Versare la crema in coppette,  aggiungere un cucchiaino di chutney di mele, cospargere con poca cannella in polvere e servire con crostini di pane.


Ricetta inserita nella rubrica "anche l'occhio vuole la sua parte" nel gruppo Food & passion