xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: NAAN PATATE E CUMINO - PANE INDIANO

Sunday, March 5, 2017

NAAN PATATE E CUMINO - PANE INDIANO

Il Naan e' un tipo di pane lievitato, uno  dei piu' conosciuti in India. Molto diffuso nei paesi arabi e' un pane che possiede molte varianti. Puo' essere usato come contorno ad un pasto, intinto nelle zuppe,  o essere a sua volta farcito con carne macinata, con patate e cipolle e arricchito con spezie.
Io adoro la versione con le patate ed e' quella che vi voglio proporre in questa ricetta.












Gr. 280 farina tipo 1
Gr.   50 lievito madre liquido rinfrescato
Ml.  85 acqua
Gr.    5 sale
Ml.  20 olio d’oliva
Ml.  40 yogurt greco
1 cucchiaino di zucchero
2 patate lessate schiacciate e salate
2 cucchiaini di semi di cumino
burro fuso per spennellare i naan


Con pasta madre solida Gr. 75, Farina Gr. 270, resto ingredienti invariato
Con lievito di birra fresco Gr. 2, resto ingredienti invariato
Con lievito di birra secco Gr. 1, resto ingredienti invariato
NB. Con lievito di birra fresco o secco si dovra' preparare un poolish sciogliendo il lievito in Ml. 50 di latte e Gr. 50 di farina, amalgamare bene e lasciare riposare coperto con pellicola trasparente per un'ora, procedere poi come da ricetta.

Sciogliere nella planetaria il lievito, lo zucchero, l’acqua e lo yogurt con delle fruste a mano fino ad ottenere una fitta schiuma sulla superficie.

Aggiungere la farina setacciata e lavorare l'impasto con la foglia per qualche minuti fino  a completo assorbimento, aggiungere il sale e infine l’olio a filo.

Lavorare l’impasto per una decina di minuti fino ad ottenere un impasto molto morbido, elastico e liscio. 

Lasciare riposare l'impasto in ciotola per mezz'ora, ribaltarlo sul piano di lavoro, fare un giro di pieghe e pirlarlo. 

Metterlo in una ciotola sigillata e leggermente oliata e lasciarlo in frigorifero per una notte.

Togliere dal frigorifero e lasciare acclimatare per due ore.

Dividere l'impasto in sette panetti e stenderli con le mani ottenendo dei cerchi dove all'interno verra' adagiato un cucchiaio di patate mescolate al cumino.

A questo punto portare la circonferenza esterna dell'impasto verso il centro in modo da ottenere una nuova pallina ben sigillata in modo da non fare uscire il contenuto.

Posizionare le palline sul piano di lavoro con la chiusura in basso e lasciare riposare per un quarto d'ora coperte con pellicola trasparente.

Prendere una pallina e stenderla con cautela utilizzando il mattarello, stando attenti di non rompere l'impasto,  ottenendo un disco di circa dieci centimetri di diametro.

Ripetere l'operazione con il resto delle palline,adagiandole sulla placca del forno ricoperta di carta forno, spennellare la superficie con del burro fuso  e lasciare cuocere per circa 15 minuti a 200┬║.

Servire caldo. 

No comments:

Post a Comment