xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: RAVIOLI RUSTICI DI GRANO SARACENO

Monday, January 9, 2017

RAVIOLI RUSTICI DI GRANO SARACENO

La pasta fresca di grano saraceno e' una pasta tipica della Valtellina, quella usata per i pizzoccheri. Oggi, con questa pasta ho preparato dei ravioli, farciti con carciofi, funghi, formaggi, noci ed erbe profumate, conditi con panna acida.



Ingredienti per la sfoglia

150  g farina di grano saraceno
  50  g  farina di riso
2 uova
1 pizzico di sale

2 cucchiai di acqua bollente 


Ingredienti per la farcitura

2 carciofi 
50  g funghi champignon
1 spicchio d'aglio
50  g gorgonzola
50  g ricotta
1 manciata di noci tritate finemente
1 ciuffo di prezzemolo
1 ciuffetto di erba cipollina



Ingredienti per il condimento

1 noce di burro
Gr. 100 di panna acida
3 cucchiai di latte
sale e pepe q.b.

Esecuzione

Mescolare le due farine con il sale, le uova leggermente sbattute, l'acqua bollente e impastare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Avvolgere il panetto nella pellicola da cucina  e lasciare a riposo in frigorifero per un'ora.

Nel frattempo preparare il ripieno: pulire e tagliare i carciofi a julienne e farli rosolare in padella per mezz'oretta con un poco di burro, lo spicchio d'aglio schiacciato, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Aggiungere i funghi puliti e tagliati a fettine e far cuocere ancora per qualche minuto.

Togliere dal fuoco, aggiungere sale, pepe, le erbe tritate, versare in una ciotola e lasciare raffreddare.

Aggiungere il gorgonzola tagliato a cubetti, la ricotta, le noci e amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Stendere la sfoglia con il mattarello, sul piano infarinato, bella sottile e ritagliare dei dischetti.

La stesura della pasta di grano saraceno necessita di molta pazienza perche', tende a strapparsi quando la si tira. 

Farcire la sfoglia con un cucchiaino di ripieno. 





Richiudere bene la sfoglia sigillando bene i bordi per non far uscire il ripieno in cottura.

Tuffare i ravioli in acqua bollente salata lasciandoli cuocere per circa 10 minuti fino a che la sfoglia sara' bella morbida.

Mentre i ravioli cuociono sciogliere in una padella antiaderente una noce di burro, aggiungere la panna acida, amalgamare bene, aggiustare di sale e pepe, aggiungere il latte, mescolare e aggiungere i ravioli scolati con una schiumarola.

Servire subito.





Ricetta inserita nella Vetrina Home-made nel gruppo Cibus HD

No comments:

Post a Comment