xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: CRESPELLE AL COCCO RIPIENE DI FRUTTA COTTA AL RUM

Friday, March 17, 2017

CRESPELLE AL COCCO RIPIENE DI FRUTTA COTTA AL RUM

Il sapore leggermente dolce mescolato al profumo del cocco si sposa con la delicatezza di queste crespelle.  La farcitura e' a base di frutta macerata nel rum e cotta al forno e per finire l'opera, saranno guarnite con soffice panna montata.













Crespelle con farina di cocco 
Per la pastella
Gr. 100 farina bianca
Gr. 100 farina di cocco
Ml. 300 latte di cocco
due cucchiai di olio di semi
1 pizzico di sale

Per la farcitura:
1 mela tagliata a cubetti
1 pera tagliata a cubetti
5 prugne secche tagliate sottili
5 albicocche secche tagliate sottili
2 cucchiai di uvetta passa
2 cucchiai di zucchero di canna
Scorza grattugiata di un'arancia e di un limone
3 cucchiai di miele
3 biscotti secchi o savoiardi grattugiati
2 cucchiai di rum di qualita'

Panna montata per guarnire


in una teglia adagiare la frutta fresca e la frutta disidratata, cospargerla con lo zucchero, le scorzette degli agrumi, il miele, mescolare con cura, coprire con pellicola e lasciare in frigorifero per una notte.

Cuocere in forno a 150º per mezz'ora mescolando di tanto in tanto.

togliere dal forno e lasciar raffreddare.

Preparare la pastella per le crespelle  mescolando in una ciotola le due farine con il latte, l'olio di semi e il pizzico di sale,

Coprire con pellicola e lasciare riposare in frigorifero per mezz'ora.

Riprendere la pastella, mescolarla bene, scaldare una padella antiaderente con una noce di burro, versare un mestolo di pastella, inclinare e ruotare la padella per far distribuire tutta la pastella sull'intera superficie e cuocere un minuto circa per parte.

Continuare fino ad esaurimento della pastella.

Aggiungere alla farcitura il rum e i biscotti sbriciolati, adagiare un poco di ripieno sulla crespella e arrotolarla ben stretta.

Continuare fino ad esaurimento crespelle e ripieno.

Tagliare con un coltello affilato le crespelle a meta' e guarnirle con un poco di panna montata.





















No comments:

Post a Comment