xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: ANKO E GLI AZUCHI

Saturday, January 14, 2017

ANKO E GLI AZUCHI


Questa marmellata si chiama Anko ed e' preparata con gli Azuki, i fagiolini di soia rossa.
Ampiamente utilizzata nella cucina giapponese come ripieno di alcuni dolci, i daifuku, i taiyaki o i dorayaki e talvolta anche come condimento per il gelato. Esiste nelle varianti con fagioli interi e con fagioli frullati e resi crema.
Quella che vi presento oggi e' quella resa in crema.



1 tazza di fagioli azuki
1 tazza di zucchero di canna

Mettere a bagno i fagiolini secchi per una notte.

Il giorno dopo scolarli e metterli in una pentola capiente, aggiungere tre tazze di acqua e, a fiamma
viva portare a bollore.

Abbassare il fuoco e lasciare cuocere per 5 minuti, poi spegnere, scolare i fagioli dall’acqua di cottura e lavare la pentola.

Coprire di nuovo i fagioli con tre tazze di acqua fredda, aggiungere lo zucchero e riportare a bollore. 

Abbassare la fiamma e far cuocere a fuoco lento per due ore circa, fino a quando i fagioli saranno ben cotti.

Se necessario durante la cottura aggiungere altra acqua. 

I fagioli devono finire la cottura con un po’ di liquido.

Inserire nella pentola un minipimer e frullare fino ad ottenere una crema molto morbida.

Mettere la marmellata ottenuta in un vasetto e sterilizzare.

No comments:

Post a Comment