xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: FOCACCIA TUTTA SEMOLA

Monday, June 25, 2018

FOCACCIA TUTTA SEMOLA

..."e come un pittore faro' in modo di arrivare dritto al cuore con la forza del colore"...focaccia tutta semola, 48 ore di lievitazione, gialla come il sole, profumata come il pane, dal sapore soave  



Ingredienti

500  g farina semola di grano duro
  50  g lievito madre liquido rinfrescato 
300 ml acqua a temperatura ambiente
   10 g sale
  20 g olio d'oliva


Per chi utilizza pasta madre solida:
75 g lievito rinfrescato, 480 g farina, resto degli ingredienti invariato.

Per chi utilizza lievito di birra:
fresco: 3 g lievito
secco : 1 g lievito
Il resto degli ingredienti resta invariato.
Per il lievito di birra, mescolare in una ciotolina il lievito con 50 g di farina e 50 g di acqua, mescolare bene fino ad ottenere una sorta di cremina, coprire con pellicola trasparente, praticare un piccolo foro e lasciare riposare per un'oretta. Il poolish sara' pronto quando in superficie si formeranno tante piccole bollicine e al centro si formera' un piccolo cedimento.
Quando il poolish sara' pronto si potra' procedere come da ricetta.



Esecuzione

Nella planetaria sciogliere il lievito con l'acqua e con una frusta a mano o con una forchetta ossigenare bene fino ad ottenere una bella schiuma in superficie.

Azionare la planetaria con la foglia a bassa velocita', aggiungere poco per volta la farina setacciata lasciando un paio di cucchiai in avanzo nel quale verra' mescolato il sale.

Quando la farina sara' ben assorbita passare ad una velocita' media e aggiungere l'olio a filo continuando a impastare fino al suo completo assorbimento.

Sostituire la foglia con il gancio e portare ad incordatura.

Lasciare riposare l'impasto in ciotola per un quarto d'ora coperto con pellicola.


Mettere l'impasto in ciotola sigillata,  leggermente unta d'olio e fare delle pieghe in ciotola a distanza di mezz'ora  per tre volte.

Dopo la terza piega riporre la ciotola sigillata in frigorifero per 48 ore.

Togliere dal frigorifero e lasciare acclimatare l'impasto per un'ora.

Oliare una teglia  con olio d'oliva, ribaltare l'impasto su di essa e stenderlo piano piano, con i polpastrelli unti con poco olio, allargandolo e distribuendolo su tutta la teglia.

Sigillare con sacchetto per alimenti e lasciare lievitare ancora un paio d'ore.


Infornare nella parte bassa del forno a 220º per dieci minuti, e sempre a 220º per altri quindici minuti mettendo la teglia nella parte centrale del forno.

Spegnere il forno e lasciare la focaccia per cinque minuti con sportello socchiuso.


Farcire a piacere.





Ricetta inserita nella vetrina "Passione Farina" nel gruppo Cibus HD

No comments:

Post a Comment