xmlns:og='http://ogp.me/ns#' Non di solo pane...: RAVIOLI CON FARINA DI CASTAGNE RIPIENI DI FUNGHI, SPECK E TALEGGIO

Thursday, February 2, 2017

RAVIOLI CON FARINA DI CASTAGNE RIPIENI DI FUNGHI, SPECK E TALEGGIO

Altro primo piatto con pasta fresca: ravioli con farina di castagne ripieni di funghi champignon misti a porcini, speck e taleggio, conditi con parmigliano e burro aromatizzato al prezzemolo e wasabi.


Ingredienti per la sfoglia:
Gr. 250 farina di castagne
Gr. 150 farina tipo 1
Gr.   20 burro temperatura ambiente
1 uovo intero
mezzo bicchiere di latte
un cucchiaino raso di sale.

Ingredienti per il ripieno:
Gr.  50 funghi champignon
Gr.  50 funghi porcini secchi 
Gr.  50 taleggio 
Gr.  50 speck
Gr.  50 pane grattugiato
1 spicchio d'aglio
1 ciuffo di prezzemolo fresco
sale e pepe q.b.

Per il condimento:
olio aromatizzato al prezzemolo e wasabi 
formaggio grana grattugiato q.b.



In una padella sciogliere il burro con lo spicchio con lo spicchio d'aglio tritato finemente, aggiungere i funghi champignon tagliati a fettine,  i porcini dopo averli ben lavati, ammollati in acqua per mezz'ora e strizzati e lasciarli cuocere per pochi minuti. 

Spegnere il fuoco, aggiungere il prezzemolo tritato, sale e pepe.

Mettere i funghi in una ciotola e aggiungere lo speck tritato a coltello, il taleggio tagliato a cubetti, il pane grattugiato e mescolare bene con un cucchiaio di legno amalgamando bene tutti gli ingredienti.

Lasciare riposare il ripieno coperto con pellicola.

Preparare la sfoglia dei ravioli disponendo la farina sul piano di lavoro in modo da poter mettere al centro l'uovo, il latte e il sale, stando attenti che questo non si sparga per il tavolo.

Impastare a mano finche' l'uovo e il latte verranno assorbiti completamente dalla farina.

Aggiungere il burro a fiocchetti e lavorare fino ad ottenere un impasto morbido, molto elastico e bello liscio.

Formare una palla e mettere in frigorifero per mezz'ora.

Togliere la sfoglia dal frigorifero e stenderla molto sottile con un mattarello.

ritagliare i ravioli con un coppapasta rotondo o con un bicchiere del diametro di cm.5.



Con il ripieno formare delle palline grandi quanto una noce e adagiarne una per ogni dischetto.



Richiudere il raviolo e dare la forma come nelle foto sotto.






Cuocere i ravioli in acqua bollente salata per dieci minuti.



Scolare i ravioli con delicatezza con una schiumarola e adagiarli in un piatto da portata.

Spolverare con abbondante formaggio di grana e versarvi sopra il burro aromatizzato sciolto in un pentolino.





Servire subito.



No comments:

Post a Comment